Progetto MAP

In qualità di referente operativo dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di Mestre, ci occupiamo del supporto all’attivazione e al monitoraggio delle azioni riparative all’interno dei progetti di messa alla prova dei minori autori di reato in provincia di Belluno.

Siamo impegnati da un lato nella relazione diretta con i soggetti in circuito penale per la costruzione e la responsabilizzazione rispetto al percorso di volontariato che devono svolgere, dall’altro in un lavoro di rete con gli enti e le associazioni del territorio per promuovere l’accoglienza di tali percorsi. 

Questo lavoro di rete ha favorito il coinvolgimento della cooperativa in iniziative di sensibilizzazione della comunità locale (sempre più ad ampio raggio e con altri partner), in un processo che ha condotto alla promozione e all’avvio di un tavolo territoriale permanente sulla giustizia riparativa in provincia di Belluno.

Il progetto  viene realizzato attraverso finanziamento regionale.

 

Skip to content